Le materie della grappa: l’alambicco

    •    Opinioni    •    Storie

L’alfabeto è stato inventato nel 1.800 a.C.; la malta da costruzione un millennio prima. Sono due passaggi che segnano gli albori della civiltà. L’alambicco? Seimila anni fa era conosciuto in Europa centrale e nel 3.500 a.C. veniva già usato...

leggi

Grappa e Cognac, tutte le differenze

    •    Opinioni    •    Storie

L’appellazione Cognac copre due dipartimenti della Francia centro-occidentale afferenti al bacino del fiume Charente, a nord di Bordeaux: la Charente e la Charente Maritime. Centro di questa regione è l’omonima cittadina Cognac che, stando ai...

leggi

Nivis, la grappa che venne dal freddo

    •    Opinioni    •    Storie

Una grappa nata d’inverno, temprata dai gelidi venti di tramontana, resa unica dal prolungato contatto con le nevi della stagione fredda. Nivis è la prima grappa a stabilizzazione naturale filtrata senza l’uso della refrigerazione meccanica, ma...

leggi

Grappa e Whisky, tutte le differenze

    •    Opinioni    •    Storie

In realtà, il whisky non esiste. O meglio. Whisky è una parola generica, deriva dall'anglicizzazione della parola gaelico-irlandese uisge beatha o uisquebaugh, che significa «acqua della vita», dal latino acqua vitae, con cui venivano indicati...

leggi